Roberto Rinaldini entra nei Relais dessert

Roberto Rinaldini Ampi Iginio Massari

Roberto Rinaldini Ampi Iginio Massari

ROBERTO RINALDINI È DIVENTATO UN MEMBRO DELL’ESCLUSIVA RELAIS DESSERT
L’Associazione riunisce l’élite mondiale dell’alta pasticceria e cioccolateria di 19 Paesi del mondo.
Insieme a Rinaldini, solo altri cinque Maestri italiani dell’arte dolciaria ne fanno parte

Rimini, 22 settembre 2014. – Il marchio RINALDINI è stato riconosciuto tra le 100 migliori pasticcerie e cioccolaterie del mondo entrando a far parte dell’esclusiva Relais Dessert.

Relais Dessert è una vera e propria istituzione del settore, costituita una trentina di anni fa in Francia con la convinzione che l’alta pasticceria sia un’arte e che possa basarsi solo “sull’eccellenza” in termini di tecnica, precisione, qualità di esecuzione per sostenere la creatività del professionista.
Il suo scopo è di riunire appunti quei professionisti che esprimono la tanto ricercata eccellenza, al fine di promuovere insieme l’alta pasticceria, valorizzare la professione, favorire l’innovazione.
Entrarne a far parte non è cosa semplice ma occorre dimostrare di essere un fuoriclasse nel proprio mestiere, che ci siano altri due membri di Relais Dessert che possano garantirlo e di aver superato una vera e propria ispezione della propria boutique, la quale deve rispondere ai rigorosi criteri richiesti dall’Associazione anche dal punto di vista del personale, dello spazio di lavoro, della vetrina, del packaging, ecc…
Roberto Rinaldini ha dovuto sostenere un vero e proprio esame pratico presso la scuola di ENSP Yssingeaux davanti ai migliori maestri pasticceri internazionali: ha realizzato tre petit gateaux Londra, Milano e Rio che fanno parte della sua ultima collezione DESSERT IN THE CITY presentandoli su una scultura artistica in zucchero caramello alta 120 cm nei toni fucsia e bianco.

Relais Dessert, oltre all’élite dell’alta pasticceria francese, ha tra i suoi componenti un centinaio di Pasticcieri e Cioccolatieri appartenenti a 19 Paesi nel mondo. Rinaldini è il più giovane pasticciere italiano a entrarne a far parte , gli altri già presenti sono i Maestri Iginio Massari, Luigi Biasetto, Luca Mannori, Giovanni Pina e Andreas Acherer.
L’Associazione è presieduta da Frédéric Cassel, il quale è stato presidente d’onore all’edizione 2014 di Pastry Queen a Sigep, la competizione tra pasticciere ideata proprio da Roberto Rinaldini, il quale è uno dei consulenti del Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria e Panificazione artigianali di Rimini Fiera.
Roberto Rinaldini, oltre ad essere un grande Maestro della pasticceria mondiale, collabora fattivamente al successo di SIGEP di Rimini Fiera, per il quale ha ideato numerosi concorsi internazionali per la valorizzazione dei giovani professionisti da tutto il mondo.

“Il 2014 è stato un anno di grandi soddisfazioni – ha commentato entusiasta Roberto Rinaldini -. Dopo essere stato eletto pasticciere dell’anno dall’AMPI (Accademia Maestri Pasticceri Italiani), essere sbarcato in Giappone con una mia boutique ed aver aperto un punto vendita a Firenze in via Dei Banchi, con Pesaro come prossima apertura, diventare un membro di Relais Dessert è per me un grande onore. Questo riconoscimento internazionale è il sogno di tutti i pasticceri a livello mondiale. Ringrazio la mia famiglia che sempre mi sostiene e tutti i miei collaboratori, questo successo è per noi un grandissimo traguardo ma da oggi diventerà un punto di partenza”.